martes, 28 de junio de 2016

ROSA ROSSA.



Rosa rossa
conosco il dolore delle tue spine,
basta una storta smorfia del vento,
una forte pioggia
che di già 
diventi moscia.
Forza, alzati, tira fuori le spine,
attraverso il patimento
impariamo la lezione
e arriva la conoscenza
per l'evoluzione,
per crescere.
Ci sarà sempre qualcuno
che ci darà da bere.
Rosa rossa,
di ammirata belleza
e struggente sofferenza,
delicata rosa rossa,
non potresti essere bella
senza un’anima mossa.
M.L.

No hay comentarios: