lunes, 11 de mayo de 2015

IL "DOLCINO"


...Quando uno se la fa adosso perché il "dolcino" era cattivo, bisogna stare attenti a prendere di nuovo altri "dolcini"...soprattutto se non sono troppo freschi. 
Purtroppo ancora oggi ci sono uomini che fanno distinzione tra donne "dolcino" e donne primo piatto. Poi ne prendono anche il secondo e allora si sentono soddisfatti ma hanno bisogno di qualche prelibatezza per evitare che la quotidianità del mangiare basilare dissesti una vita programmata e ordinata.   Il problema viene quando il dessert prende vita propria e comincia a scalciare, allora l'abominevole uomo che voleva godersi il "dolcino" sente dei crampi allo stomaco da farsela adosso, se si trova a casa potrà fiondarsi in gabinetto ma una volta capitò ad uno di questi uomini di trovarsi in aeroporto, e inasprito prese un aereo bofonchiando parole macchiate di dolcino non digerito.

ALLA SIMPATIA DI GIULIO



Bambino, ridi e ridi,
ingenua stella che cresci
illuminando spiriti del buio,
bambino tenero e biricchino,
scossa di vita, 
vulcano di affetto,
dormi nel tuo letto,
sogna la giornata,
la luna di Genova ti culla.