sábado, 13 de febrero de 2010

STAZIONE milano centrale

















QUANDO IL TRENO SUPERA L'AEREO

Dopo l'unificazione monetaria e speriamo presto anche quella politica da parte dell'Unione Europea, gli abitanti della stessa potranno vedere realizzata un'opera che ha sempre fatto sognare milioni e milioni di europei viaggiatori.
Quello di avere collegato in modo capillare e volece le principali cittá europee é un sogno per tutti quelli che spesso viaggiamo in aereo, e che ora stá diventando realtá attraverso il corridoio 5, quello che collegherá Lisbona-Madrid-Barcellona-Perpignan-Lione-Basilea-Monaco di Baviera-Vienna-Budapest.
Che meraviglia, poter raggiungere la cittá di destinazione ad una velocitá un tempo inimmaginabile, poter passare da una metropoli ad un'altra come stá giá avvenendo tra Madrid e Barcellona, tra Parigi e Strasburgo o tra Milano e Roma.
L'aereo che é stato il sogno di intere generazioni nel novecento presto verrá sostituito dal moderno mezzo di trasporto del XXI secolo: l'Alta Velocitá. In mezza giornata si potrá arrivare in Europa centrale e in una giornata intera arrivare direttamente nei Paesi Scandinavi, senza l'obbligo di fare piú quelle estenuanti code al check in, risparmiando la necessitá di dover arrivare ore prima all'imbarco e non spendendo e perdendo piú moltissimo tempo per raggiungere le aereostazioni di partenza.
L'Europa benché ora economicamente sia ferma in stazione é giá pronta a partire.
Buon viaggio a tutti!!!

No hay comentarios: